Primo aprile 2019, una data che gli abruzzesi non dimenticheranno facilmente: lu porche arvè, il porco è rivenuto.

Dopo anni di attese e speranze vane, il maiale è tornato trionfalmente in Abruzzo, proprio allo scoccare della mezzanotte di oggi, 1 aprile 2019; una volta varcato il Tronto si è subito accasciato a terra per la stanchezza.

Ripresosi, è stato accompagnato in un centro medico di CAMPLI (TE), dove verrà visitato.

(Notizia in continuo aggiornamento).

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here