Ariete – Riassunto del vostro anno: no le chiacchiere. In marzo troverete Cristo a mete e la Madonna a raccoje; vincerete la lotteria di paese in giugno e a settembre incontrerete l’amore della vostra vita (paesana/o con le terre e le pecore).

Toro – Storicamente tenete la coccia dura, quest’anno però dimostrerete di averla durissima dopo una caduta senza conseguenze dal trattore in maggio. In novembre farete un sacco di soldi con le radici di genziana, ma state attenti, perché chi caca sotto la neve presto si scopre.

Gemelli – Lu ndundite di Saturno vi si opporrà per tutto l’anno e vi porterà a farvi varie domande (Di chi è lu fije Saturno? Come si rimette? ecc.). Giugno sarà un mese fregno, come al solito il vostro fascino balneare vi consentirà di fare molte conquiste sul bagnasciuga. La raccolta dell’oliva, in autunno, sarà soddisfacente.

Cancro – L’anno partirà malissimo, e continuerà pure peggio, ma daje daje daje la cipolla divenDa aje. Da maggio, in effetti, comincerete a mangiare molto aglio e nessuno vorrà più parlare con voi; però siete genDe di cuore e alla fine, in dicembre, troverete 5 euro davanti alla porta della stalla.

Leone – A lavà la coccia all’asine, si sa, ci sa rimette tembe e sapone; a lavà la coccia a nu leone ci sa rimette la mano sana sana. Avrete una fame impressionante per tutto l’anno: in dicembre, con l’uccisione dei primi suini, arriverete a pesare come il corno piccolo del Gran Sasso.

Vergine – Vergine lu cazz che te frech, diceva la bonanima di nonna. A livello agricolo il vostro sarà un anno positivo; raccoglierete bene, nessun lupo vi mangerà le bestie, e anche le olive saranno fruttuose. Unico problema: l’amore. Ricordate, in ogni caso, che la femmine che trittiche l’anghe se ni è puttane poche ci manghe.

Bilancia – Sarà un anno positivo sia dal punto di vista fisico che amoroso. In settembre visiterete il Molise e vi innamorerete di un molisano/a; in ottobre mangerete la pampanella; in novembre vi trasferirete a Campobasso.

Scorpione – Un Urano più mbapito che mai vi porterà una iella scarogna di tutti i colori nel mese di febbraio; ma non temete, da marzo il vostro anno prenderà tutta un’altra piega. L’estate sarà per voi bella come la Majella in fiore, l’autunno vi porterà soldi e na freca di felicità. ComBlimenDi.

Sagittario – Il vostro motto dell’anno sarà: “Oddje oddje”. Anno sfortunato, poco da dire e da fare. Vi chiuderete in cantina insieme ai vostri due gatti (un maschio e una femmina) e qualche topo; aspetterete che i gatti facciano dei figli in modo tale che questi possano acchiappare i sorci.

Capricorno – A fine gennaio vivrete una serata di gloria ingerendo 150 arrosticini in meno di un’ora; ad inizio febbraio verrete chiaramente ricoverati in ospedale. Vi riprendete a luglio ma non saprete resistere alla stagione delle sagre… State attenti, cciasande. Un consiglio per agosto: chi va pe frecà, arimane frecato.

Acquario – Sarà un 2018 a dir poco straordinario. In giugno scoprirete di possedere na freca di terre in camBagna; in luglio incontrete Nduccio per la strada e lui vorrà farsi una foto con voi; in settembre troverete lavoro in un’azienda agricola a km zero. A dicembre, però, calpesterete una fastidiosa cacca di cavallo: scine ca scine ma ca scine ndutt no.

Pesci – Mercurio ngul a mammt! Sarà il vostro cruccio per tutto l’anno, il maledetto Mercurio; ma poche chiacchiere: ve la caverete. Ad ottobre sputerete in cielo e a novembre vi tornerà mbacce; a dicembre pregherete più del solito e – il 31 dicembre – vivrete un capodanno spettacolare in compagnia di un Orso Marsicano, una bottiglia di genziana e alcuni simpatici zampognari.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here